Ariel

Giovane, vivace, curiosa, un vero terremoto. Arriverà qualcuno che se ne innamori? È arrivata al GAO da poco, ma si è fatta subito notare per la sua esuberanza. Abbiamo scoperto che ha una malattia autoimmune, ma non richiede cure o farmaci particolari. Bisogna tenerla sotto controllo nel caso in cui i valori del sangue risultino alterati. Per lei cerchiamo una famiglia che se ne prenda cura anche in questo senso.

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close